JA slide show

Presentazione Del Signore

 

Don Pietro Martucci

Parroco della Parrocchia "Presentazione Del Signore"

 

Vergine Maria

Al tempio e "Purificazione della Beata Vergine Maria"

 

Chiesa

Madre " Presentazione del Signore"

"GENITORI IN DIFFICOLTA''"

E-mail Stampa PDF

Lasciamo entrare la Parola di Dio dentro di noi. Se voi come genitori siete in difficoltà, lasciate entrare la Parola di Dio dentro di voi, abbiate fiducia! Tornate alla Messa domenicale, alla preghiera!
Non dite: "NOI NON CAPIAMO COSA CI STA SUCCEDENDO, non sappiamo, non siamo bravi" Se voi avete il desiderio di essere guariti dalla parola di Dio e la lasciate entrare, questa agisce dentro di voi per la potenza dello Spirito Santo che opera!

 

"NASCE IN PARROCCHIA: GRUPPO FAMIGLIA".

E-mail Stampa PDF

L'invito di Papa Francesco, cui fa seguito l'invito di Mons. Francesco Savino, nostro Vescovo,nelle linee pastorali alla Diocesi,a far nascere il Gruppo Famiglia in parrocchia.
"Spero che ognuno, attraverso la lettura (dell'Amoris laetitia) si senta chiamato a prendersi cura con amore della vita delle famiglie" (Amori laetitia n. 7).

SCOPO: Coltivare la vocazione al matrimonio, accompagnare gli sposi nel matrimonio è l'investimento pastorale più ragionevole che oggi una parrocchia è chiamata a fare. Se gli sposi sono ben formati alla fede diventeranno di conseguenza genitori affidabili. E la casa ritornerà ad essere il luogo primario e ordinario della trasmissione della fede.

SUSSIDIO: "IO ACCOLGO TE". E' un quaderno di catechesi per le coppie di sposi che vorranno partecipare. Il sussidio accompagna, con l'aiuto del Parroco, le coppie di sposi a vivere con pienezza la loro vocazione matrimoniale e familiare.

INIZIO DELLE CATECHESI: DOMENICA 22 Gennaio ore 16,15 presso la Cripta della Chiesa Madre in Lauropoli.

Il gruppo famiglie è già pronto, il testo è stato già consegnato, coloro che vorranno potranno partecipare.

VI ASPETTIAMO NUMEROSI!

Don Pietro

 

QUARESIMA

E-mail Stampa PDF

"QUARESIMA: MOLTEPLICI FORME DI INGIUSTIZIE"

Il Papa le enumera in una mesta litania: "un fiume di miseria, alimentato dal peccato: sopraffazione, arroganza, malvagità, violenza, odio, guerra, fame, persecuzione".

Ma, osserva il Papa, "questo fiume in piena non può nulla contro l'oceano di misericordia, che inonda il nostro mondo. Siamo chiamati tutti a immergerci in questo oceano".

 

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 07 Gennaio 2019 16:11 ) Leggi tutto...
 

"AUTOCOMPRENSIONE ERRONEA"

E-mail Stampa PDF

"Contro questa autocomprensione erronea della persona ( che pensa di poter fare a meno di Dio ), Benedetto XVI ricordava che nè l'uomo nè il suo sviluppo sono capaci di darsi da sè il proprio significato ultimo; e prima di lui Paolo VI aveva affermato che " non vi è umanesimo vero se non aperto verso l'Assoluto nel riconoscimento di una vocazione, che offre l'idea vera della vita umana".

(Papa francesco - Mesaggio Giornata Mondiale della Pace 2016)

 

"DALLA INDIFFERENZA VERSO DIO A QUELLA UMANA"

E-mail Stampa PDF

"La prima forma di indifferenza nella società umana è quella verso Dio (sottile ateismo ai giorni nostri), dalla quale scaturisce anche l'indifferenza verso il prossimo e verso il creato.
E' questo uno dei gravi effetti di un umanesimo falso e del materialismo pratico, combinati con un pensiero relativistico e nichilistico. L'uomo pensa di essere l'autore di se stesso, della propria vita e della società; egli si sente autosufficiente e mira non solo a sostituirsi a Dio, ma a farne completamente a meno; di conseguenza pensa di non dover niente a nessuno, eccetto che a se stesso, e pretende di avere solo diritti".

(Papa Francesco - Giornata Mondiale della Pace 2016)

 

"VINCI L'INDIFFERENZA E CONQUISTA LA PACE" (Giornata Mondiale della Pace 2016)

E-mail Stampa PDF

"Certo è che l'atteggiamento dell'indifferente, di chi chiude il cuore per non prendere in considerazione gli altri, di chi si chiude gli occhi per non vedere ciò che lo circonda o si scansa per non essere toccato dai problemi altrui, caratterizza una tipologia umana piuttosto diffusa e presente in ogni epoca della storia.
Tuttavia, ai nostri giorni esso ha superato decisamente l'ambito individuale per assumere una dimensione globale e produrre il fenomeno della "globalizzazione dell'indifferenza".

(Papa Francesco)

 

"ULTIMO GIORNO DELL'ANNO" AUGURI!

E-mail Stampa PDF

Pochi pensano alla preghiera e alla fede perchè presi dalla frenesia del cenone (rito pagano).
Addio all'anno trascorso, benvenuto a quello che inizia sperando che, segni una svolta nella coscienza di noi tutti..
Ma non è questo l'essenziale!
l'Evangelista Giovanni ci da l'indicazione giusta: "il tempo è il luogo ove si realizza la salvezza; il luogo che Dio dona per conoscere noi stessi e la sua presenza;per capire cosa ci stiamo a fare su questa terra".
Oggi siamo invitati a fare un consuntivo dell'anno trascorso, anno difficile, di fine di un ciclo e di un nuovo inizio.
La Chiesa interpreta il tempo alla luce della fede e ci invita a recitare il "Gloria a Dio nell'alto dei cieli e pace in terra agli uomini che Egli ama"; a cantare il "Te Deum" - il riconoscimento che Dio è padrone della storia; a dirgli che se vuole, può essere anche il Padrone della nostra vita, della nostra piccola storia.
Storia, che Dio riempie di luce.
Grazie del tempo che ci hai dato, Signore, e di quello che ci darai ancora.

Don Pietro.

 

"BEATITUDINE DEL NATALE"

E-mail Stampa PDF

Con il salmista possiamo cantare: " E' in Te la sorgente della vita, alla tua luce vediamo la luce" (Sal 36,10).
Siamo nella luce perchè siamo amati, siamo luminosi perchè possiamo, a nostra volta, amare. Colui che è luce del mondo (Gv 8,12) ci ha resi luce del mondo; per la sua misericordia siamo resi capaci di misericordia.
Chi può vivere di questa rivelazione è invaso dalla beatitudine del Natale.

 

"SANTO NATALE: DIO E' DEI NOSTRI"

E-mail Stampa PDF

Tante cose si sono aggiunte al Natale. Alcune sono belle e simpatiche: gioia di ritrovarsi in famiglia, felicità dei bambini, scambio di doni.
Altre hanno distorte il mistero cristiano: il benessere ostentato, i consumi vicini allo spreco, perfino le spese pazze e la contagiosa euforia.
Il Natale non è fiaba: chiede spazio nella vita dell'uomo.

 

"NECESSITA' DI ACCOSTARSI ALLA S. COMUNIONE"

E-mail Stampa PDF

"L'Eucarestia, sebbene costituisca la pienezza della vita sacramentale, non è premio per i perfetti ma un generoso rimedio e un alimento per i deboli.
Queste convinzioni hanno anche conseguenze pastorali che siamo chiamati a considerare con prudenza e audacia. Di frequente ci comportiamo come controllori della grazia e non come facilitatori. Ma la Chiesa non è una dogana, è la casa paterna dove c'è posto per ciascuno con la sua vita faticosa".

Papa Francesco, da: esortazione apostolica "Evangelii gaudium".

 
Pagina 2 di 33

Condividi sù Facebook

Evento

Sample image
PARROCCHIA PRESENTAZIONE DEL SIGNORE
Solenni festeggiamenti per la “Presentazione del Signore”
al Tempio e “Purificazione della B.V. Maria”

Inaugurazione Nuovo Altare


FOTO A. Trinchi - Visualizza la FotoGallery

Innagurazione Chiesa di S.Francesco


Visualizza la FotoGallery

Wallpapers

images/resized/images/stories/demo/sam-8_68_68.jpgimages/resized/images/stories/demo/sam-9_68_68.jpgimages/resized/images/stories/demo/sam-10_68_68.jpgimages/resized/images/stories/demo/sam-11_68_68.jpgimages/resized/images/stories/demo/sam-12_68_68.jpgimages/resized/images/stories/demo/sam-13_68_68.jpg

Servizio Civile Nazionale 2013


Centro di Accoglienza "SAN MARTINO" - NZ04931
Via s.Giusto, 10 - Fraz. Lauropoli
87011 Cassano all'Ionio (CS)
BANDO, GRADUATORIA DI SELEZIONE E PROGETTO 2013.

Statistiche

Utenti : 5
Contenuti : 476
Link web : 2
Tot. visite contenuti : 261624

In quanti Siamo Adesso

 9 visitatori online

Ultime News Inserite

Le Pagine più Viste

Serie di Eventi Passati

TESTO Evento passato link TESTO Evento passato link TESTO Evento passato. link TESTO Evento passato TESTO Evento passato link TESTO Evento passatoTESTO Evento passatoTESTO Evento passatoTESTO Evento passato. link testo.

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedete la privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information