JA slide show

Presentazione Del Signore

 

Don Pietro Martucci

Parroco della Parrocchia "Presentazione Del Signore"

 

Vergine Maria

Al tempio e "Purificazione della Beata Vergine Maria"

 

Chiesa

Madre " Presentazione del Signore"

"TRA PECCATO MORTALE E QUELLO VENIALE"

E-mail Stampa PDF

(Giovanni Paolo II. Esort. Apost: "Reconciliatio et Poenitentia",17),ribadisce che solo nel peccato mortale si dà pienamente l'essenza del male morale. Questo ci allontana radicalmente da Dio, ci priva della vita stessa dell'anima in quanto ci fa perdere la grazia, che poi non possiamo recuperare senza un nuovo intervento gratuito della Grazia di Cristo.
Nel peccato veniale l'anima resta unita a Dio, anche se imperfettamente. "Il peccato veniale lascia sussistere la carità. quantunque la offenda e la ferisca" (Catechismo della Chiesa Cattolica, n°1855).

 

"QUARESIMA E PECCATO VENIALE"

E-mail Stampa PDF

La Sacra Scrittura ci parla di alcuni peccati che producono la morte ed esludono dal Regno dei Cieli (cf. Gc 1,15 e Gal 5,19-21) e di altri peccati che non privano della grazia e dell'amicizia con Dio: " Ogni iniquità è peccato, ma c'è il peccato che non conduce alla morte" (1 Gv, 5,17). Ci parla anche spesso di quelle altre colpe che i giusti commettono perfino frequentemente (cf. Prov 24,16; St 3,2; 1 Gv 1,8).
Così la Chiesa ha fatto una distinzione fra peccati mortali e peccati veniali. I santi Padri si riferiscono spesso ai peccati veniali quotidiani, e li distinguono dai mortali segnalando che i veniali non è necessario confessarli, perchè si perdonano per mezzo della preghiera e delle opere di carità (cf. catechismo della Chiesa Cattolica, n°1875).
Il Magistero ha insegnato l'esistenza dei peccati veniali e ogni uomo di buona volontà riconosce facilmente che c'è differenza fra uccidere qualcuno e invece mancargli di riguardo.

 

"GENERAZIONE ORFANA"

E-mail Stampa PDF

Ci troviamo di fronte ad una "generazione orfana" di testimoni e maestri, di madri e di padri. Da qui la necessità che Chiesa, Scuola e Famiglia, allaccino contatti, di scambiarsi idee e informazioni.
Formarsi all'inclusione dei poveri e al dialogo sociale come via della pace.

 

"CHIUSURA CONSERVATIVA"

E-mail Stampa PDF

Oggi viviamo in contesti complessi e a volte difficili.Si è chiamati a cogliere i tanti interrogativi e, a partire da essi, iniziare un onesto dialogo per portare Cristo nella vita, in una relazione personale con Lui, per " promuovere il passaggio da una fede sostenuta da consuetudine sociale, pur apprezzabile, a una fede più personale e adulta, illuminata e convinta" (Ecclesia in Europa,61).

 

"ARMI PER IL COMBATTIMENTO"

E-mail Stampa PDF

Grande fiducia in Dio, libertà, verità e giustizia.
Solo così, non ci si consegna a se stessi!

 

"DOTTRINA SOCIALE DELLA CHIESA"

E-mail Stampa PDF

Sono 4 i principi fondamentali della Dottrina sociale della Chiesa: dignità della persona umana, bene comune , sussidiarietà e solidarietà.
Questi principi non possono essere dimenticati da nessun credente in Cristo.
I richiami di Papa francesco, ricordano che una economia dell'esclusione, prima o poi, "uccide" anche a causa della disperazione che provoca.

 

"SENSO DI RESPONSABILITA' "

E-mail Stampa PDF

"Signore, tu sei il Padrone della storia. Eppure hai voluto la nostra collaborazione nel portare a compimento i tuoi piani. Aiuta ciascuno a svolgere in modo responsabile il proprio ruolo nella società: i capi nelle loro comunità, i genitori nelle loro famiglie, gli educatori e gli operatori sanitari nell'ambito del proprio compito, i comunicatori nel mondo dell'informazione. Suscita in noi il senso della missione in ciò che facciamo, un profondo senso di responsabilità gli uni verso gli altri, verso la società, verso il nostro comune futuro e verso di te, poichè hai posto nelle nostre mani i destini delle nostre comunità e dell'umanità stessa".

 

"COMANDO DI GESU': AMARE GLI ALTRI"

E-mail Stampa PDF

Altro comando: perdono le offese ricevute. A questo perdono pare quasi che il Signore dia precedenza sul culto: " Se dunque presenti la tua offerta sull'altare e lì ti ricordi che tuo fratello ha qualcosa contro di te, lascia lì il tuo dono davanti all'altare e và prima a riconciliarti con il tuo fratello e poi torna ad offrire il tuo dono" (Mt 5,23-24)

 

"QUARESIMA E GIUSTIZIA"

E-mail Stampa PDF

Alla carità si aggiunge la giustizia,perchè, come dice Paolo VI: " La proprietà privata non costituisce per alcuno un diritto incondizionato e assoluto. Nessuno è autorizzato a riservare a uso suo esclusivo ciò che supera il suo bisogno, quando gli altri mancano del necessario" (Populorum Progessio, n.22". Di conseguenza: " ogni estenuante corsa agli armamenti diviene uno scandalo intollerabile" (Populorum progressio, n.53).

 

"QUARESIMA E CARITA' "

E-mail Stampa PDF

Tutti ricordiamo le grandi parole del Papa Paolo VI: " I popoli della fame interpellano oggi in maniera drammatica i popoli dell'opulenza. La Chiesa trasale davanti a questo grido di angoscia e chiama ognuno a rispondere con amore al proprio fratello ("Populorum progressio,n.3).
All'amore che si deve avere per Dio, si aggiunge quello per il prossimo.
Gesù ha fissato come amare il prossimo:non solo cioè con il sentimento, ma con i fatti.
Ci chiederà: Avevo fame nella persona dei miei fratelli più piccoli, mi avete dato da mangiare? Mi avete visitato quand'ero infermo? (cfr. Mt 25,34).

 
Pagina 6 di 32

Condividi sù Facebook

Evento

Sample image
PARROCCHIA PRESENTAZIONE DEL SIGNORE
Solenni festeggiamenti per la “Presentazione del Signore”
al Tempio e “Purificazione della B.V. Maria”

Inaugurazione Nuovo Altare


FOTO A. Trinchi - Visualizza la FotoGallery

Innagurazione Chiesa di S.Francesco


Visualizza la FotoGallery

Wallpapers

images/resized/images/stories/demo/sam-8_68_68.jpgimages/resized/images/stories/demo/sam-9_68_68.jpgimages/resized/images/stories/demo/sam-10_68_68.jpgimages/resized/images/stories/demo/sam-11_68_68.jpgimages/resized/images/stories/demo/sam-12_68_68.jpgimages/resized/images/stories/demo/sam-13_68_68.jpg

Servizio Civile Nazionale 2013


Centro di Accoglienza "SAN MARTINO" - NZ04931
Via s.Giusto, 10 - Fraz. Lauropoli
87011 Cassano all'Ionio (CS)
BANDO, GRADUATORIA DI SELEZIONE E PROGETTO 2013.

Statistiche

Utenti : 5
Contenuti : 472
Link web : 2
Tot. visite contenuti : 232358

In quanti Siamo Adesso

 9 visitatori online

Ultime News Inserite

Le Pagine più Viste

Serie di Eventi Passati

TESTO Evento passato link TESTO Evento passato link TESTO Evento passato. link TESTO Evento passato TESTO Evento passato link TESTO Evento passatoTESTO Evento passatoTESTO Evento passatoTESTO Evento passato. link testo.

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedete la privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information