Home Attività Parrocchiale Trent'anni di Sacerdozio

Trent'anni di Sacerdozio

E-mail Stampa PDF

Sono trascorsi trent’anni, era l’8 settembre del 1984, da quando Don Pietro Martucci, che regge dal 1996 la nostra Parrocchia, ha detto sì a Dio che lo chiamava, proponendogli di lavorare per Lui.

L’8 settembre di quest’anno la sua comunità parrocchiale, si è riunita, assieme a confratelli e diaconi convenuti, per pregare per lui e per affidarlo a Gesù e Maria. C’è stato anche un momento in cui i bambini del centro San Martino, coadiuvati dal coro parrocchiale, guidato dal rag. Leonardo Vocaturi, hanno espresso la loro gioia ed il loro ringraziamento con espressioni augurali e canti. La comunità invece, prima dell’inizio della Celebrazione, ha rivolto a Don Pietro, per tramite di Dino Pittelli, un messaggio di ringraziamento e di augurio, che di seguito riportiamo integralmente.

 

“Reverendissimi Don Nunzio e don Pino, cari don Rocco e Nicola, carissimo don Pietro.

Per oggi non era stata prevista alcuna festa ufficiale, ma, come comunità, abbiamo voluto lo stesso, ricordare il tuo “matrimonio” avvenuto trent’anni fa, quando, giovanissimo, rispondesti positivamente a Gesù, che ti scelse per compiere, in suo nome, il servizio d’amore a favore dei fratelli.

I sentimenti che nascono nel mio cuore e nella mia mente ed in quelli di tutta la comunità nel celebrare il tuo trentesimo di Ordinazione Sacerdotale sono di GIOIA, di LODE, di RINGRAZIAMENTO: sentimenti ben espressi dalla Beata Vergine Maria nel suo stupendo “CANTICO”

“L’anima mia magnifica il Signore

e il mio Spirito esulta in Dio mio Salvatore

perché ha guardato l’umiltà della sua serva …

Grandi cose ha fatto in me l’Onnipotente

e Santo è il suo nome !” (LC.1, 46-49)

 

E dunque, assieme a te, alla tua cara mamma, a tutti i tuoi familiari, all’Azione Cattolica, alla Divina Misericordia, al Gruppo di Gesù Risorto, al Coro Parrocchiale, al Centro San Martino, al Consiglio Pastorale, alle catechiste ai cittadini di Lauropoli, faremo un bel coro di voci: di tutte le età e di tutti i ceti sociali e innalzeremo il nostro cantico: di GIOIA, di LODE, di RINGRAZIAMENTO al buon DIO che ti ha scelto per essere suo ministro:

“TU ES SACERDOS IN AETERNUM”

Ma oltre a ricordare quell’8 settembre del 1984, la comunità vuole anche ringraziarti per il lavoro che, da sedici anni a questa parte, hai svolto in questa nostra Parrocchia, che non sfugge certamente a quelli che sono i problemi, le difficoltà delle famiglie, le tragedie, i modi di pensare e di vivere della società umana non certo e non sempre aderenti ai dettami evangelici. Riconosciamo che non è semplice reggere una Parrocchia, guidare una comunità un po’ per tutto quello che si diceva prima, ma anche per le incomprensioni che a volte vi nascono perché in alcuni momenti si è poco obiettivi, poco lucidi e superficiali nel giudicare fatti o eventi, si è più influenzabili, sfugge o s’interpreta malamente lo spirito che deve animare il lavoro che si svolge in parrocchia, che è esclusivamente luogo di servizio , di annuncio, di missione, missione che, come dice Mons. Galantino, non è affatto pubblicità. A parte tutto crediamo che questa nostra Parrocchia sia una buona Parrocchia e questo grazie al lavoro da te svolto, caro don Pietro. E allora grazie per la cura scrupolosa che dedichi alla liturgia, grazie per l’impegno e la cura che dedichi ai festeggiamenti della nostra santa Patrona, per tutte le pratiche devozionali che proponi alla comunità, per quanto cerchi di fare per i nostri giovani, per gli ammalati, per le famiglie bisognose, per il sostegno ai bambini ed ai gruppi ecclesiali tutti.

 

In conclusione, caro don Pietro, nell’augurarti per tantissimi anni ancora di continuare a imitare Gesù e seguire il suo comando: “chi vuol esser grande tra voi, si farà vostro servo” (Mt. 20,27); nell’augurarti ancora di seguitare a servire la Chiesa per rispondere ai bisogni di oggi nel modo migliore, con la capacità di discernere, e con la sollecitudine di vivere come prima attenzione l’annuncio di Gesù Cristo crocifisso, morto e risorto, ti affidiamo al Signore affinché benedica questi tuoi anni di servizio e ti aiuti a continuare ancora con energia, voglia e gioia. Ti affidiamo alla nostra Madre Santa, della quale oggi si ricorda la Natività, alla nostra Madonna della Purificazione, voglio chiamarla così, perché ti aiuti a essere sempre più saggio, autentico, fedele, generoso, misericordioso, puro di cuore e sollecito verso ogni persona. Possa essa sostenerti nelle giornate difficili e aiutarti a essere compagno di viaggio per quanti cercano le risposte alle tante domande della vita.

“Ad Multos Annos”! caro Don Pietro, e tutto: per la gloria di Dio, per la tua santificazione, per il bene delle persone a te affidate.”

 

Lauropoli 8 settembre 2014.

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 12 Settembre 2014 10:34 )  

Condividi sù Facebook

Evento

Sample image
PARROCCHIA PRESENTAZIONE DEL SIGNORE
Solenni festeggiamenti per la “Presentazione del Signore”
al Tempio e “Purificazione della B.V. Maria”

Inaugurazione Nuovo Altare


FOTO A. Trinchi - Visualizza la FotoGallery

Innagurazione Chiesa di S.Francesco


Visualizza la FotoGallery

Servizio Civile Nazionale 2013


Centro di Accoglienza "SAN MARTINO" - NZ04931
Via s.Giusto, 10 - Fraz. Lauropoli
87011 Cassano all'Ionio (CS)
BANDO, GRADUATORIA DI SELEZIONE E PROGETTO 2013.

Statistiche

Utenti : 5
Contenuti : 472
Link web : 2
Tot. visite contenuti : 232357

In quanti Siamo Adesso

 15 visitatori online

Ultime News Inserite

Le Pagine più Viste

Serie di Eventi Passati

TESTO Evento passato link TESTO Evento passato link TESTO Evento passato. link TESTO Evento passato TESTO Evento passato link TESTO Evento passatoTESTO Evento passatoTESTO Evento passatoTESTO Evento passato. link testo.

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedete la privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information