Home Azione Cattolica Tornare ad educare

Tornare ad educare

E-mail Stampa PDF

In questo periodo, circondati da mille distrazioni, stiamo educando i nostri figli a trasgredire per avere successo.  Le barriere delle regole sono cadute e padri e madri sono consenzienti, protettivi e permissivi con i propri figli, nel nome dell'immagine vincente dei “tipi svegli e capaci di catturare qualsiasi occasione capiti a tiro”.

Si pensa che il problema di questa cattiva educazione sia solo dei media, delle compagnie frequentate, di internet e quant'altro; invece la responsabilità è quasi esclusivamente della famiglia che ha abdicato ad educare, ad aiutare e formare i figli e a controllarli, nel rispetto della loro libertà, in modo che non escano dalle regole e dai limiti. I genitori potrebbero pensare che si voglia scaricare l’intera pattumiera dei disagi sociali solo sulle spalle della famiglia. Non è così. C’è solo un enorme bisogno che la famiglia torni   a fare il suo mestiere. I genitori si devono convincere che non è sufficiente generare per divenire padri e madri. Niente è automatico, soprattutto di questi tempi.  Nei fattacci che accadono tra gli adolescenti, ciò che più   colpisce è la cosiddetta normalità delle famiglie nelle quali vivono. E’ il normale che preoccupa.  A Babele furono le lingue a non essere comprese, oggi sono le politiche, gli egoismi, le aggressività, le solitudini ad alzare mura altissime tra uomo e uomo.” I figli sono torrenti impetuosi, che esigono soprattutto due sponde robuste. I figli sono puledri scatenati, non sopportano recinti, esigono due braccia robuste”.  Si è insegnato ai figli tante cose, li si è ricoperti di vestiti costosi e firmati, si è insegnato dove si trovano le scarpe, i telefonini, i motorini, i titoli di studio, le pizzerie, l’informatica, i bancomat: purtroppo non si sono insegnate loro le cose più importanti e necessarie, compreso il rispetto delle regole. Ritorni allora la famiglia a essere quella che era per evitare che si ripetano quei fattacci di cui sono piene le cronache o come quelli che hanno ultimamente interessato il nostro Parroco Don Pietro Martucci, al quale tutta la comunità e la nostra Associazione esprime la propria vicinanza e solidarietà.

 

Ultimo aggiornamento ( Giovedì 16 Ottobre 2014 17:24 )  

Condividi sù Facebook

Evento

Sample image
PARROCCHIA PRESENTAZIONE DEL SIGNORE
Solenni festeggiamenti per la “Presentazione del Signore”
al Tempio e “Purificazione della B.V. Maria”

Inaugurazione Nuovo Altare


FOTO A. Trinchi - Visualizza la FotoGallery

Innagurazione Chiesa di S.Francesco


Visualizza la FotoGallery

Servizio Civile Nazionale 2013


Centro di Accoglienza "SAN MARTINO" - NZ04931
Via s.Giusto, 10 - Fraz. Lauropoli
87011 Cassano all'Ionio (CS)
BANDO, GRADUATORIA DI SELEZIONE E PROGETTO 2013.

Statistiche

Utenti : 5
Contenuti : 472
Link web : 2
Tot. visite contenuti : 232364

In quanti Siamo Adesso

 17 visitatori online

Ultime News Inserite

Le Pagine più Viste

Serie di Eventi Passati

TESTO Evento passato link TESTO Evento passato link TESTO Evento passato. link TESTO Evento passato TESTO Evento passato link TESTO Evento passatoTESTO Evento passatoTESTO Evento passatoTESTO Evento passato. link testo.

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedete la privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information