"ANCHE L'INDIFFEENZA E' TERRORISMO"

Stampa

Oggi la fanno da padrone la nostra piccolezza, i nostri egoismi, i mille difetti dai quali non riusciamo o non vogliamo libercarci.(non li vogliamo assolutamente riconoscere).
E nel mondo (in noi) continuano a soffiare venti di guerra, mentre ancora si muore per fame, sete, carestie, malattie endemiche, mentre l'uomo continua a lottare per denaro, potere, terre o altre ricchezze.
Ecco di cosa è fatta la nostra indifferenza, dal non voler riflettere sull'amore di Dio per noi e portarci a chiedere: come possiamo ricambiare il suo amore? Come possiamo tornare a rendere questa vita un'occasione davvero speciale? Come possiamo andare incontro a Gesù?
Rimuoviamo dal nostro cuore tutti gli ostacoli ad un vero incontro con Gesù: gli egoismi, i desideri non conformi, le mancanze di carità.
Amiamo anche noi ogni fratello che incontriamo come Dio ha amato noi.

Ricordiamolo:" NELL'AMORE PER GLI ALTRI IL NATALE DI OGNI GIORNO".

 

I cookie vengono utilizzati per migliorare il nostro sito e la vostra esperienza quando lo si utilizza. I cookie utilizzati per il funzionamento essenziale di questo sito sono già stati impostati. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e come eliminarli, vedete la privacy policy.

Accetto i cookie da questo sito.

EU Cookie Directive Module Information